Ci sono 2 modi per giocare: il modo corretto e il modo sbagliato. Conoscere le regole è l’unica cosa che conta per vincere


Giochi100.it ti insegna le regole del gioco

Poker: a gennaio il WPT prepara un Super High Roller da 200k$

Ivey e Dwan

Si aprirà alla grandissima il nuovo anno per il poker live. Durante il WPT National delle Filippine si giocherà infatti il torneo più costoso della storia del World Poker Tour. Il buy-in sarà di 200mila dollari e in gara ci saranno grandi campioni.

A novembre è stato annunciato questo costosissimo appuntamento che entrerà nella storia del WPT. Il famoso tour internazionale non aveva mai proposto prima un evento dal costo di 200.000$. Finora infatti le tappe del circuito Alpha8 hanno previsto sempre un buy-in di 100.000$. Il 2 gennaio nelle Filippine la posta dunque raddoppierà e tanti pro sono pronti a partecipare.

Dwan e Ivey tra i partecipanti

In questi giorni di fine 2015 sono stati comunicati alcuni nomi delle poker star che parteciperanno al torneone delle Filippine. Tra tutti spiccano i nomi di Tom Dwan e Phil Ivey, leggende del poker live sempre più presenti nella realtà asiatica. C’è molta curiosità in particolare su Dwan, che da tempo non prende parte a tornei di rilievo.

Insieme a loro ci saranno altri giocatori molto noti e rispettati: Andrew Robl, Sam Trickett, Daniel Cates… Ci sarà anche il giovane tedesco Fedor Holz che ha appena vinto il WPT Alpha8 di Las Vegas. In tutto sono circa un dozzina i nomi resi noti che però devono ancora trovare una conferma ufficiale.

Richard Yong

Yong, Phua e gli altri businessmen

Il field del Super High Roller non sarà composto da soli professionisti. Come spesso capita in questi casi tenteranno la fortuna anche ricchi imprenditori della zona. Non mancherà sicuramente Richard Yong insieme a Paul Phua. Risponderanno presente anche Lei Tim Meng (CEO di Cali Group) e Andrew Pantling (CEO di Matchbook).

Chi la spunterà alla fine? Sarà un pro a mettere in riga tutti o un ricco businessman asiatico si prenderà la soddisfazione? Lo scopriremo presto. Il 2016 del poker live proseguirà poi con altri grandi appuntamenti alla PCA delle Bahamas organizzata da PokerStars e agli Aussie Millions di Melbourne, in Australia.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *