Ci sono 2 modi per giocare: il modo corretto e il modo sbagliato. Conoscere le regole è l’unica cosa che conta per vincere


Giochi100.it ti insegna le regole del gioco

Il PPTour a San Marino abbassa il buy-in a 550€

San Marino

Il 10 dicembre a San Marino prende il via una tappa PPTour importante perché per la prima volta il Main Event prevede un costo di iscrizione di 500+50€. Il nuovo manager Maurizio Guerra ha introdotto novità interessanti.

Fino al 6 dicembre è possibile qualificarsi online e saranno più di 100 i giocatori provenienti appunto dai tavoli virtuali delle rooms People’s. Questo significa che il montepremi sarà di almeno 50mila euro. L’appuntamento con il grande poker live a San Marino è fissato già per mercoledì 9 dicembre quando si giocheranno i satelliti live nella sala GT poker.

Main Event dal 10 dicembre

Il torneo principale del weekend inizierà giovedì 10 dicembre alle ore 17:00. Tutti i giocatori del Main avranno uno stack di partenza da 25mila gettoni. La durata dei livelli è fissa a 60 minuti per tutta la durata del torneo. Le iscrizioni chiudono sabato 12 dicembre alle 15:00 quando verrà annunciato lo Shuffle Up and Deal del Day 2.

Domenica 13 dicembre alle 15:00 sarà la volta del Day 3 e infine lunedì 14 dicembre scopriremo il nome del vincitore al tavolo finale. Ogni giorni si giocherà anche cash game, Sit & Go e altri eventi con buy-in ridotti rispetto al Main Event PPTour.

GT poker

Quanti tornei a dicembre!

Il PPTour di San Marino non è l’unico evento di rilievo di dicembre per quanto riguarda il poker live italiano. Il 3 dicembre al casinò di Campione d’Italia si gioca per esempio il Barracudas, evento low buy-in di grande successo. Il 4 dicembre si gioca anche il WPT National da 990€ a Venezia.

Al casinò Perla invece si gioca l’ISOP DEX a partire da venerdì 11 dicembre, quindi in contemporanea con il PPTour. Se ci spostiamo a Praga, c’è l’EPT con una sfilza impressionante di eventi, ma qui chiaramente il field è di livello molto più alto. Ci saranno i più bravi professionisti d’Europa.

Insomma, i giocatori di poker italiani hanno solo l’imbarazzo della scelta. Buon divertimento a tutti ai tavoli! Il 2015 si chiuderà alla grande e per gennaio 2016 sono già previsti molti altri tornei… A livello internazionale, il WPT già prepara un Super High Roller da 200mila dollari di iscrizione nelle Filippine mentre alle Bahamas si giocherà la PCA di PokerStars.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *