Ci sono 2 modi per giocare: il modo corretto e il modo sbagliato. Conoscere le regole è l’unica cosa che conta per vincere


Giochi100.it ti insegna le regole del gioco

Pallone d’oro FIFA 2015: la vittoria di Leo Messi pare scontata

Messi

Lunedì 11 gennaio verrà consegnato a Zurigo il Pallone d’oro FIFA 2015. A poco più di un mese da questa data, i bookmaker sembrano praticamente certi che la vittoria sarà di Leo Messi. Più incerte le quote per quanto riguarda Cristiano Ronaldo e Neymar.

Dal 30 novembre scorso si sa che il Pallone d’Oro FIFA 2015 sarà una battaglia a tre tra Messi, Ronaldo e Neymar. I primi due nomi non sorprendono nessuno, visto che l’argentino e il portoghese hanno sempre combattuto in questi anni per l’ambito premio. La verà novità casomai è il brasiliano Neymar, che ha spodestato concorrenti come il compagno di squadra Suarez.

Suarez l’escluso eccellente

Praticamente il prossimo Pallone d’Oro se lo contendono due componenti del tridente d’attacco del Barcellona, con l’intruso Cristiano Ronaldo che avrebbe magari potuto essere sostituito da Suarez. L’uruguaiano ha segnato oltre 40 reti nel 2015 ma forse alcuni suoi precedenti spiacevoli l’hanno penalizzato. Basti ricordare che non ha mai giocato in nazionale per colpa del famoso morso rifilato al nostro Giorgio Chiellini nel mondiale dello scorso anno.

Altri illustri esclusi possono essere considerati alcuni giocatori del Bayern Monaco di Pep Guardiola. Su tutti ci vengono in mente Manuel Neuer, Thomas Muller e Robert Lewandovski. I tedeschi, campioni in carica in Germania, sono arrivati fino alla semifinale di Champions League dove sono stati sbattuti fuori proprio dal Barcellona. Ha fatto meglio la Juventus, campione d’Italia, che è arrivata in finale di Champions guidata da Tevez, Pogba, Vidal (passato poi proprio al Bayern), Bonucci, Buffon e tutti gli altri uomini di Max Allegri.

 

Neymar e Ronaldo

 

Pallone d’oro a Messi?

Le quote di Messi per il prossimo Pallone d’oro FIFA sono partite da 1.10 per poi calare… La pulce argentina potrebbe dunque rimettere le mani sul trofeo dopo tre anni. L’ultima volta era il 2012 e nel terzetto finale c’era Andres Iniesta (altra leggenda vivente del Barcellona) insieme ai soliti Messi e Ronaldo.

Molto più incerte sono state invece finora le quote per quanto riguarda Cristiano Ronaldo e Neymar. L’asso del Real Madrid viene offerto a quote variabili tra il 6 e il 20. Capite che c’è molta differenza… Neymar invece è pagato tra 10 e 20. Sembra dunque leggermente favorito per il secondo posto il portoghese, ma le quotazioni di Neymar Jr sono in ascesa.

L’11 gennaio la premiazione

Ci sono ancora un po’ di partite per convincere i più indecisi. Il Barcellona in Champions si è tranquillamente qualificato nel girone della Roma. Ad una giornata dal termine del girone anche il Real Madrid ha raccolto gli stessi punti, 13, davanti al PSG con 10 punti.

Nella Liga la lotta è piuttosto aperta in testa con Barcellona, Atletico Madrid e Real Madrid racchiuse in quattro punti. I blaugrana hanno il miglior attacco dopo 14 giornate (con 34 reti segnate) e hanno vinto ben 11 partite. Ci sarà qualche sorpresa clamorosa o Messi la spunterà agilmente come previsto?

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *