Ci sono 2 modi per giocare: il modo corretto e il modo sbagliato. Conoscere le regole è l’unica cosa che conta per vincere


Giochi100.it ti insegna le regole del gioco

Montecarlo: perde alle slot e si schianta con l’auto dentro al Café De Paris

La disperazione porta anche a questo. O meglio, il gioco quando diventa azzardo e quindi malattia, produce delle reazioni nelle persone che davvero lasciano basiti. A Montecarlo questa scena non l’avevano mai vista, fino all’altra sera.

– Donna al volante pericolo costante… 

Passateci dalla sana ironia per sdrammatizzare un qualcosa che poteva avere conseguenze ben peggiori. Anche se onestamente in tutta questa vicenda ci sarebbe solo da piangere. Una donna francese di 50 anni perde una considerevole cifra di denaro alle slot e sotto l’effetto dell’alcol, si dirige nel parcheggio prende la propria auto e senza pensarci due volte, si schianta dentro il Café De Paris dalla vetrata principale.

– Vivi per miracolo

Chi era dentro al locale in quel momento, può ritenersi un miracolato. Infatti, quello che poteva sembrare un singolare incidente, è stato il folle gesto di una persona disperata. Per miracolo nessuno degli avventori in quel momento era nella zona dove la macchina ha fatto la sua irruzione. E sempre per miracolo, nella fuga verso l’uscita principale non si è creata quella calca che poteva avere conseguenze peggiori.

cafe-de-paris

– Pensavamo ad un attentato 

Parigi sarà anche distante da Montecarlo, ma gli attacchi dello scorso novembre sono ancora integri nelle testa delle persone. E infatti molti dei clienti, al momento dello schianto dell’auto hanno pensato ad un atto di terrorismo. Ritornata la calma, qualcuno ha ipotizzato un incidente provocato dal malore della conducente. E invece, sempre altri testimoni hanno smentito questa possibilità. Non solo la macchina non ha frenato prima dell’impatto, ma anche dopo ha proseguito per una decina di metri la sua corsa, prima di fermarsi.

– Manette ai polsi della donna

Per la cinquantenne francese è scattato subito l’arresto. Ma più che la galera, servirebbe un supporto psicologico per superare la dipendenza dal gioco d’azzardo e se appurato anche dall’alcol, che molto ha inciso nel gesto disperato e assai pericoloso di questa donna

– Mai niente di simile a Montecarlo 

Che in passato ci siano stati dei suicidi molto strani a seguito delle perdite nel casinò monegasco è risaputo. Ma un atto del genere non si era mai visto da quelle parti. Su youtube è pieno di filmati di persone che in preda alla disperazione o alla rabbia da sconfitta, prendono a seggiolate le slot di turno. Ma da qui a piombare con l’auto dentro allo storico Café De Paris, ce ne passa.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *