Ci sono 2 modi per giocare: il modo corretto e il modo sbagliato. Conoscere le regole è l’unica cosa che conta per vincere


Giochi100.it ti insegna le regole del gioco

Euro 2016: Germania e Francia favorite, Italia a 17

Euro 2016

Ora che è completo il quadro delle 24 squadre qualificate agli europei del 2016, all’estero sono già uscite le primissime quote. Le squadre nettamente favorite sono Germania e Francia. Dietro c’è la Spagna. L’Italia è pagata 17 volte la puntata.

Euro 2016

Si sono appena conclusi gli spareggi di qualificazione per il campionato europeo di calcio 2016 e così abbiamo le prime quote sulla manifestazione. Le ultime due squadre qualificate sono state Svezia e Ucraina, che completano il quadro delle 24 qualificate. Diamo un’occhiata dunque alle quote di questa edizione storica, in quanto ricalca per la prima volta una formula simile a quella dei mondiali.

Euro 2016 a 24 squadre

Già dal 2008 è stato deciso che il campionato europeo 2016 avrebbe previsto una formula a 24 squadre, ben otto in più rispetto alla classica soluzione a 16 squadre. Per questo motivo si giocheranno anche degli ottavi di finale e gli stadi necessari saranno 10, non più 8. Non si giocherà inoltre la finale per il terzo posto.

Per la terza volta nella storia dei campionati europei la nazione ospitante sarà la Francia. Le precedenti edizioni furono quelle del 1960 e del 1984. Non mancano naturalmente i dubbi dopo l’orribile 2015 vissuto dai francesi, che hanno dovuto subire i ben noti attacchi terroristici.

Germania e Francia favorite

Le primissime quote dei bookmakers premiano la Germania, squadra che nel 2012 venne fermata in semifinale dall’Italia. La quota dei tedeschi è di 4,33 ed è comprensibilmente favorita in quanto è la nazionale campione del mondo in carica. Appena dietro ai teutonici c’è però la Francia padrona di casa con una quota di 4,50. I ragazzi allenati da Didier possono puntare dunque seriamente a vincere il loro terzo europeo.

Al terzo posto c’è la Spagna campione in carica. Tutti ricorderete la sonora sconfitta che inflisse all’Italia in finale nel 2012, quando gli spagnoli vinsero 4 a 0. Gli uomini di Vicente Del Bosque ora devono vedersela con un importante ricambio generazionale e sono quotati a 6,50.

Italia pagata a 17

Bisogna stare attenti naturalmente al Belgio, pagato a 11. I terribili ragazzi di Marc Wilmots sono primi nel ranking FIFA, un po’ a sorpresa a dire il vero, visto che non possono vantare ancora nessun titolo internazionale. Nella storia resta ancora quel secondo posto belga nel 1980 in Italia.

A proposito di Italia, quanto sono pagati i giocatori di Antonio Conte? La quota è di 17. Non proprio onorevole per i vice campioni in carica… È messa meglio l’Inghilterra a 15. Per il portogallo si va a 21. Poi c’è la Croazia a 26 e l’Austria a 41.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *