Ci sono 2 modi per giocare: il modo corretto e il modo sbagliato. Conoscere le regole è l’unica cosa che conta per vincere


Giochi100.it ti insegna le regole del gioco

Ben Affleck beccato a contare le carte al BlackJack

ben-affleck

Non vi stiamo parlando di una notizia fresca di stampa, ma ci piace di tanto in tanto raccontarvi delle storie curiose, come questa accaduta a Ben Affleck nel 2014, quando all’Hard Rock Cafè di Las Vegas è stato sorpreso a contare le carte al BlackJack, pratica non illegale nei casinò americani, che tuttavia poco gradiscono questa attività, preferendo allontanare dai tavoli i clienti sorpresi a praticarla.

ben-affleck

Contare le carte al BlackJack per trarre vantaggio

Seppur con le modifiche apportate nel corso degli anni al gioco del BlackJack, contando le carte è possibile trarre un piccolo vantaggio nei confronti del banco, erodendo il piccolo margine di vantaggio che la casa da gioco vanta nei confronti del giocatore e questo Ben Affleck, noto regista e attore, lo sapeva bene. E’ ben nota la passione che l’uomo nutre nei confronti dei giochi di carte ed in particolar modo nei confronti del poker, anche se in questa occasione il gioco in questione è stato il BlackJack.

Ben stava giocando al BlackJack in compagnia dell’ormai ex moglie durante un weekend di pausa nelle riprese del suo ultimo film e la sicurezza dell’Hard Rock Cafè ci ha messo poco ad accorgersi che lo sguardo dell’attore non si discostava mai dal mazzo e così ha deciso di allontanarlo dal tavolo accusandolo di contare le carte.

Affleck si allontana senza troppa polemica e abbandona il casinò, proprio lo stesso in cui pare che oltre dieci anni prima fu capace di vincere circa 800 mila dollari in una sola mano di BlackJack e probabilmente questo fatto lo aveva fatto inserire in una lista di sorvegliati speciali e da qui il fattaccio.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *